La preghiera della rana (43° cap.) pag.114 —————————AMORE—————————-

cropped-la-preghiera-della-rana1c2b0.jpg

Pag.114

LACRIME PER UNA FABBRICA BRUCIATA

La fabbrica stava bruciando e l’anziano proprietario dell’edificio ne piangeva singhiozzando la perdita.

“Papà, perché piangi?”, domandò suo figlio. “Ti sei dimenticato che abbiamo venduto la fabbrica quattro giorni fa?”

Il vecchio si asciugò immediatamente le lacrime.

I PANTALONI O LA FIDANZATA?

Una commessa vendette un paio di pantaloni dalla tinta vivace a un giovane che sembrava entusiasta dell’acquisto. L’indomani egli ritornò dicendo che desiderava restituire i pantaloni.

Il motivo era: “Alla mia ragazza non piacciono”. Una settimana dopo ricomparve, tutto sorridente, e annunciò di voler comprare i pantaloni.

“La sua fidanzata ha cambiato idea?” chiese la commessa.

“No”, rispose il giovanotto. “Ho cambiato ragazza”.

QUELLO CHE CI PIACE NEGLI ALTRI

La madre: “Che cosa piace di te alla tua ragazza?”

“Pensa che sono bello, intelligente, dotato e un bravo ballerino”.

“E a te che cosa piace di lei?”

“Pensa che sono bello, intelligente, dotato e un bravo ballerino”.

FIGLIA FORTUNATA, FIGLIO SFORTUNATO

Due amiche si incontrano dopo molti anni. “Dimmi”, dice l’una, “che fine ha fatto tuo figlio?”

“Mio figlio? Povero ragazzo!”, sospirò l’altra. “Che matrimonio sfortunato ha fatto, con una ragazza che in casa non muove mai un dito. I Non cucina, non cuce, non lava, non pulisce. Non fa che dormire e oziare e stare a letto a leggere. Il poveretto deve persino portarle la colazione a letto, ti rendi conto?”

“È terribile! E tua figlia?”

“Ah, lei sì che è fortunata! Ha sposato un vero angelo. Lui non le lascia fare niente in casa, c’è la servitù che cucina e cuce e lava e scopa. E tutte le mattine le porta la colazione a letto, ti rendi conto? Lei può dormire quanto vuole e trascorre il resto della giornata a riposare e leggere a letto”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close