——–LA PREGHIERA DELLA RANA ——– secondo volume cap. 38 pag. 83

Pag. 83

«DIAMOCELA A GAMBE!»

Un prete camminava per la strada, quando vide un bambino che faceva dei salti per riuscire a suonare il campanello di un portone. Il poverino era troppo basso e il campanello stava troppo in alto.

Allora il prete si avvicinò e suonò il campanello per lui. Poi, rivolgendosi al piccolo con un sorriso, gli domandò: «E adesso che si fa?»

Il ragazzino rispose: «Diamocela a gambe!»

LA GENTILEZZA VERSO GLI ANIMALI

Un’insegnante chiese ai bambini della sua classe di raccontare i loro gesti di gentilezza nei confronti degli animali indifesi. Furono presentate parecchie storie commoventi.

Quando fu la volta di Tommy, egli dichiarò tutto fiero: «Ecco, una volta ho dato un calcio a un bambino perché aveva preso a calci un cane».

È la stessa cosa che scatenare una guerra per porre fine a tutte le guerre o usare la violenza per arrivare all’amore.

IL CONIGLIO MANGIA IL CIBO DEGLI UCCELLI

Un uccello mangiava bacche velenose che non gli procuravano alcun danno. Un giorno ne raccolse alcune e sacrificò parte del suo pasto per darle a un amico, un coniglio, il quale, per non sembrare ingrato, mangiò le bacche e morì. Se l’accusa fosse quella di avere forzato la porta a fin di bene, quanti di noi potrebbero dichiararsi innocenti?

LE DIECI TAZZE DI CAFFÈ

Un mendicante vide uscire un banchiere dal suo ufficio e gli domandò: «Signore, non avrebbe una monetina per una tazza di caffè?»

Il banchiere provò pietà per quell’uomo che appariva sconvolto e distrutto e gli disse: «Eccoti un dollaro. Prendilo e comprati dieci caffè».

L’indomani il povero era di nuovo sugli scalini dell’ufficio del banchiere e quando questi uscì, gli diede un pugno nello stomaco.

«Ehi!» esclamò il banchiere, «che cosa fai?»

«Tu e le tue maledette dieci tazze di caffè. Mi hanno tenuto sveglio tutta la notte!» Confesso di averti aiutato. Puoi trovare nel tuo cuore la forza di perdonarmi e lasciarmi andare?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close