———UN MINUTO DI SAGGEZZA—–————Cap. 29 Pag. 44

Un minuto di saggezza29/ Pag. 44

PARADISO

A un discepolo ossessionato dal pensiero della vita dopo la morte, il maestro disse: «Perché perdere anche un solo momento pensando all’aldilà?». «Ma è possibile non farlo?». «Sì». «E come?». «Vivendo in paradiso qui e adesso». «E dov’è questo paradiso?». «È il qui e adesso».

PRESENZA

Quando i discepoli gli chiesero un modello di spiritualità da imitare, tutto quello che il maestro disse fu: «Zitti! Ascoltate». E mentre essi ascoltavano i suoni della notte fuori del convento, il maestro intonò sottovoce il famoso haiku: «DI una rapida morte che non mostra consapevolezza canta la cicala».

COMPRENSIONE

«Cosa ti dà l’illuminazione?». «La gioia». «E che cos’è la gioia?». «La comprensione del fatto che quando tutto è perduto hai perso solo un giocattolo».

FIDUCIA

Il maestro affermava spesso che la santità non era tanto questione di ciò che uno faceva quanto di ciò che lasciava che accadesse. A un gruppo di discepoli che stentava a capirlo, raccontò la seguente storia: C’era una volta un drago con una gamba sola che disse al centopiedi: «Come fai a comandare tutte quelle gambe? Io riesco solo a comandarne una». «A dire la verità», rispose il centopiedi, «io non le comando affatto».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close