———UN MINUTO DI SAGGEZZA—–————Cap. 38 Pag. 57

Un minuto di saggezza

38/Pag. 57

 

OCCULTAMENTO

 

Una volta il maestro raccontò la storia di un’antica ciotola di valore inestimabile venduta per una fortuna a un’asta pubblica. Era stata usata da un barbone che aveva finito i suoi giorni in povertà, assolutamente inconsapevole del valore della ciotola con cui elemosinava qualche spicciolo. Quando i discepoli chiesero al maestro cosa rappresentasse la ciotola, il maestro rispose: «Voi stessi!». Quando gli chiesero di spiegarsi disse: «Tutta la vostra attenzione è incentrata sulla conoscenza spicciola che traete da libri e insegnanti. Sarebbe meglio che prestaste attenzione alla ciotola in cui la tenete».

 

MIRACOLO

 

Si diceva che l’Haji che viveva alla periferia della città operasse miracoli, cosicché la sua casa era meta di pellegrinaggio di grandi folle di malati. Il maestro, che notoriamente non s interessava di fenomeni miracolosi, non rispondeva mai alle domande sull’Haji. Quando gli chiesero di punto in bianco perché fosse contrario ai miracoli, rispose: «Come si può essere contrari a Ciò che ha luogo davanti ai propri occhi in ogni momento della giornata?».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close