———UN MINUTO DI SAGGEZZA—–————Cap. 47 Pag. 70

Un minuto di saggezza

47/ Pag. 70

 

PROPORZIONE

 

Un visitatore che si aspettava grandi cose dal maestro rimase deluso dalle parole comuni che questo gli rivolse. «Sono venuto qui in cerca di un maestro», disse a un discepolo, «e tutto ciò che trovo è un essere umano che non ha niente di diverso dagli altri». Il discepolo replicò: «Il maestro è un calzolaio con una scorta infinita di pelli. Ma taglia e cuce secondo le dimensioni del tuo piede».

 

AGGRESSIVITÀ

 

Un discepolo zelante espresse il desiderio d’insegnare ad altri la verità e chiese al maestro cosa ne pensasse. Il maestro disse: «Aspetta». Ogni anno il discepolo tornava con la stessa richiesta e ogni volta il maestro gli dava la stessa risposta: «Aspetta». Un giorno egli chiese al maestro : «Quando sarò pronto per insegnare?». Gli rispose il maestro: «Quando la tua ansia eccessiva di insegnare ti avrà lasciato».

 

PREGHIERA

 

Il maestro non smetteva mai di attaccare le nozioni di Dio che la gente aveva. «Se il vostro Dio viene a salvarvi e vi toglie dai guai», diceva, «è ora che cominciate a cercare il vero Dio». Quando gli chiesero di spiegarsi, raccontò questa storia: Un uomo lasciò al mercato, incustodita una bicicletta nuova fiammante e andò a fare le sue spese. Si ricordò della bicicletta solo il giorno dopo… e si precipitò al mercato sicuro che fosse stata rubata. La bicicletta era esattamente dove l’aveva lasciata.

Sopraffatto dalla gioia si precipitò in un tempio vicino a ringraziare Dio per aver custodito la sua bicicletta… solo per scoprire, uscendo dal tempio, che la bicicletta non c’era più!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close