———UN MINUTO DI SAGGEZZA—–————Cap. 54 Pag. 78

Un minuto di saggezza

54/ Pag. 78

 

PURIFICAZIONE

Il maestro insisteva che ciò che lui insegnava era nulla, ciò che faceva era nulla. I suoi discepoli scoprirono gradualmente che la saggezza viene a quelli che non imparano nulla, che disimparano ogni cosa. Che la trasformazione è la conseguenza non di qualcosa fatto, ma di qualcosa a cui si è rinunciato.

GENIO

Uno scrittore arrivò al convento per scrivere un libro sul maestro. «La gente dice che sei un genio. È vero?», chiese. «Puoi dirlo», rispose il maestro, senza troppa modestia. «E che cosa fa di uno un genio?». «La capacità di riconoscere». «Riconoscere cosa?». «La farfalla in un bruco; l’aquila in un uovo; il santo in un essere umano egoista».

UMANITÀ

Fu fatta una gran pubblicità al discorso che il maestro avrebbe tenuto su La distruzione del mondo e una vasta folla si radunò nei campi del convento per ascoltarlo. Il discorso durò meno di un minuto. Tutto ciò che il maestro disse fu: «Queste cose distruggeranno la razza umana: la politica senza princìpi, il progresso senza compassione, la ricchezza senza lavoro, l’apprendimento senza silenzio, la religione senza impavidità e il culto senza consapevolezza».

RIFIUTO

«Che genere di persona produce l’illuminazione?». Rispose il maestro: «Avere coscienza sociale e non appartenere a nessun partito, muoversi senza essere legato a un corso prestabilito, prendere le cose come vengono, non avere rimorsi per il passato, né ansie per il futuro, muoversi se spinti, andare se tirati, essere come un forte vento, come una piuma mossa dalla brezza, come alghe che galleggiano sul fiume, come una pietra da mulino che macina sottomessa, amare imparzialmente tutto il creato così come cielo e terra sono imparziali verso tutto… questo è il prodotto dell’illuminazione». All’udire queste parole uno dei discepoli giovani esclamò: «Questo tipo di insegnamento non è per i vivi ma per i morti», e se ne andò per non tornare mai più».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close