17) Pag. 60 NASRUDDIN È MORTO

Pag. 60

Pag. 60 NASRUDDIN E' MORTO

NASRUDDIN È MORTO

Nasruddin, in vena di filosofare, una volta rifletteva a voce alta: <<Vita e morte… chi può dire cosa sono?>>.

La moglie, indaffarata in cucina, udì le sue parole e disse: <<Voi uomini siete tutti uguali… senza nessun spirito pratico. Chiunque può dire che quando l’estremità di un uomo sono rigide e fredde è morto>>.

 

Nasruddin rimase colpito dalla saggezza pratica della moglie. Una volta che si trovava fuori in mezzo alla neve sentì che le mani e i piedi gli diventavano insensibili e rigidi per il freddo. <<Senza dubbio sono morto>>, pensò. Poi gli venne in mente un’altra cosa:<<Che cosa me ne vado in giro a fare, se sono morto? Dovrei giacere come tutti i morti che si rispettino>>. E così fece.

Un’ora dopo, un gruppo di viaggiatori, trovandolo disteso sul ciglio della strada, cominciarono a discutere se fosse vivo o morto. Nasruddin desiderava con tutto il cuore poter esclamare: <<Sciocchi, non vedete che sono morto? Non vedete che le mie estremità sono fredde e rigide?>>. Ma capiva che i morti non possono parlare, e si morse la lingua.

 

Alla fine, i viaggiatori conclusero che l’uomo era morto e si caricarono il cadavere sulle spalle con l’intenzione di portarlo al cimitero per seppellirlo. Non avevano fatta molta strada quando giunsero a un bivio e iniziarono nuovamente a discutere su quale fosse la strada per il cimitero. Nasruddin resistette più che poté, poi non riuscì più a trattenersi e disse: <<Scusate, signori, ma la strada per il cimitero è quella alla vostra sinistra. So che i morti non dovrebbero parlare, ma ho infranto la regola solo per questa volta e vi assicuro che non dirò più nemmeno una parola>>.

 

Quando la realtà si scontra con una rigida convinzione è la realtà a perdere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close