38) Pag. 104 LA PREGHIERA PUO’ ESSERE PERICOLOSA

Pag. 104

Pag 104 La preghiera può essere pericolosa

Ecco una storia prediletta dal maestro sufico Sa’di di Shiraz:

Un certo amico mio era felice che la moglie aspettasse un bambino. Desiderava ardentemente un maschio. E pregava incessantemente Dio e faceva voti con questa intenzione.

Accadde che sua moglie dette alla luce un maschietto. Il mio amico gioì ed invitò tutto il villaggio a una festa di ringraziamento.

Anni dopo di ritorno dalla Mecca, passai per il villaggio del mio amico. Mi dissero che era in prigione.

<<Perché? Cos’ha fatto?>>, chiesi.

Il suo vicino disse: <<Suo figlio si è ubriacato, ha ucciso un uomo ed è scappato. Così suo padre è stato arrestato e messo in prigione>>.

 

Chiedere con costanza a Dio ciò che vogliamo è davvero un lodevole esercizio.

Ed è anche molto pericoloso.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close