95) Pag. 211 SIMON PIETRO

Pag. 211

Pag. 211

Un dialogo dei giorni nostri:

Gesù:

        E tu, chi dici che io sia?

Cristiano:

         Tu sei il Messia, il Figlio del Dio vivente.

Gesù:

       Risposta giusta e veritiera. Ma quanto sei sfortunato tu che l’hai appreso da uomo mortale. Non ti è stato ancora rivelato dal Padre mio celeste.

Cristiano:

       È vero, Signore. Sono stato ingannato. Qualcuno mi ha dato tutte le risposte prima che il Padre Celeste potesse parlare. Sono ammirato della tua saggezza che ti ha fatto tacere davanti a Simone aspettando che tuo Padre parlasse per primo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close